“Have”: ecco il progetto per la connessione multicanale di NetCom Group

Febbraio 18, 2020
“Have”: ecco il progetto per la connessione multicanale di NetCom Group

Si chiama Have il progetto presentato dall’azienda napoletana NetCom Group la scorsa settimana ad A&Til salone internazionale Automation & Testing che si è svolto al Lingotto di Torino, presenti anche colossi come FCA e HP. Il progetto di NetCom Group è stato sviluppato all’interno del POR Campania FESR 2014-2020 nell’ambito dei “Progetti di Trasferimento Tecnologico coerenti con la RIS3” attinenti all’Asse Prioritario 1 – “Ricerca e Innovazione” in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli ed in particolare con i professori Bifulco e Pariota.
Have è stato finalizzato alla realizzazione di una piattaforma tecnologica (HAVE) per la connessione multicanale di simulatori Hardware In the Loop (HIL) e Driver In the Loop (DIL) con ambienti di prototipazione e testing in scenari CAV (Connected and Automated Vehicles) e C-ITS (Cooperative Intelligent Transport Systems). La piattaforma abilita servizi di ingegneria avanzati per il testing e la validazione in condizioni fortemente realistiche ed a complessità crescente. Come detto questo progetto è stato sviluppato dalla Netcom Group e dal Centro Servizi Metrologici e Tecnologici Avanzati (CeSMA) dell’Università Federico II di Napoli ed ha visto coinvolte figure operanti in ambito Ricerca e Sviluppo; in particolare, esperti del settore Automotive e Trasporti, Ingegneri dell’automazione, elettronici, civili ed informatici.