M3

M3

m3M3 è un prodotto concepito per testare sia applicazioni destinate a sistemi operativi specifici (Android – IOS – Windows Mobile) che applicazioni per web eseguite su Tablet o Smartphone.
La piattaforma, mediante componenti hardware e software, una volta collegata al dispositivo, dopo l’invio delle istruzioni, ed in funzione della reazione dell’APP verifica la corretta funzionalità dell’applicazione stessa. Il test viene visualizzato graficamente ed inviato in esecuzione.

Il Black Box Testing: l’applicazione installata su tablet e/o smartphone in maniera ciclica verifica che l’operazione vada a buon fine. Per testare la performance è possibile tenere il sistema operativo H24 sulla stessa azione verificando che l’App risponda in modo automatizzato; l’unica manovra appannaggio dell’utente è collegare il dispositivo al PC e mandarlo in esecuzione. Le informazioni vengono acquisite in modo automatico, e un report permette di verificarne il buon fine.

Il vantaggio competitivo di questa piattaforma – vero valore aggiunto – è che in caso di errore non è necessario riscrivere il test, basta rimandarlo nuovamente in esecuzione. In termini tecnici è definito “test di non regressione”, in altre parole si tratta di verificare che l’APP non sia regredita rispetto a versioni precedenti.
L’automazione permette di velocizzare le operazioni di test per le App, quindi riduce e ottimizza il tempo di sviluppo, sostituendo l’azione svolta manualmente da un utente e integrandola col vantaggio ulteriore del feedback che perviene direttamente dal dispositivo.
M3 è rivolto al mercato delle aziende che sviluppano applicazioni.